La valutazione del rumore in acqua

Stacks Image 599
I nostri setup per la misura del rumore permettono il rilievo, a seconda delle configurazioni, di segnali da pochi Hz fino a oltre i 150kHz, coprendo la gamma di normale interesse per ricercatori e tecnici.
In genere i sistemi sono preparati con un sensore calibrato (possiamo fornire sensori calibrati presso un laboratorio della US Navy negli Stati Uniti), un eventuale preamplificatore, un sistema di acquisizione e il software di misura.

Possiamo, in alternativa, calibrare in-house registratori standard a larga banda, utilizzando generatori di segnali anche di tipo portatile, utili per poter ripetere il processo di calibrazione sul campo.

Possiamo aiutarvi a disegnare un protocollo di campionamento utile a descrivere i fenomeni che dovete sorvegliare.

Importiamo e distribuiamo in UE anche i sistemi prodotti dalla Cetacean Research Technology

La misura del rumore che si irradia in acqua è un task complesso, che richiede attrezzatura specifica e una buona familiarità con il tema.
Noi possiamo aiutarvi lungo l'intero processo, dalla progettazione, attraverso l'esecuzione e fino alla compilazione della reportistica.

I campi di applicazione vanno dal controllo di aderenza alle specifiche e normative per gli strumenti subacquei (ad esempio la rumorosità degli erogatori per sommozzatori), ai sistemi industriali (ad esempio la caratterizzazione della rumorosità delle pompe, al fine di identificarne una firma acustica che ne descriva il corretto funzionamento), al monitoraggio di lavori di costruzione in acqua (con misure che precedano, siano contemporanee e seguano i lavori stessi), al monitoraggio della qualità dell'ambiente (per aree sensibili e/o di pregio che sia interessante descrivere acusticamente).