NAUTA scientific

your experienced partner

Come scelgo un idrofono per la mia applicazione o il mio progetto


Abbiamo cercato di riassumere le domande più frequenti che ci vengono fatte e le applicazioni più comuni.

1. La scelta è guidata dal budget


Gli idrofoni possono costare da circa 250 euro fino a diverse migliaia.

Se il budget è molto basso:
Ci sono molte fonti, in rete, su come costruire un idrofono a partire da componenti a bassissimo costo. I sistemi più economici utilizzano le lamine piezoelettriche dei buzzer e possono costare anche meno di 50 euro.
Se il costo finale è di poche decine di euro il risultato finale sarà equivalente.
Ovviamente NON state pagando il tempo che mettete a costruirlo, e gli errori.

Se il budget è basso:
I modelli base, con output su connettore miniJack, funzionano in genere con la maggior parte degli ingressi microfonici. In genere, per funzionare con smartphone e/o tablet, è necessario utilizzare qualche genere di adattatore. I migliori idrofoni che abbiamo, in questo range di prezzo, sono gli Aquarian Audio.
Principalmente il H2a model.
Altri modelli della Aquarian Audio sono qui.
Tutta la serie H2a può essere prodotta con connettore XLR, oppure è disponibile un adattatore minijack-XLR di ottima qualità. Garantito. Questi strumenti son i nostri preferiti per tutte le applicazioni che non siano strettamente scientifiche.
Funzionano alla grande con registratori come ZOOM H1 oppure lo ZOOM H2n con il pack di accessori.

Se il budget è intermedio:
Nella nostra esperienza i budget intermedi sono complicati da allocare. Ci sono un po' soldi e ci sono molte opzioni. Dove spendere quello che si ha?
Le nostre ipotesi intermedie sono:
The Sensor Technology SQ26-08 with 30m of cable
The Aquarian Scientific AS-1 with accessories
Sono entrambi idrofoni di buona qualità, costano il giusto, sono affidabili e facili da usare.

Se il budget è alto o perfino libero:
Ci piacciono i budget alti. Permettono di sperimentare cose nuove e pianificare soluzioni innovative.
Con budget alti sceglieremmo un Cetacean Research Tech CRT C57 per la maggior parte degli impieghi. È a larga banda, ha un rumore elettronico basso, affidabile e facile da utilizzare. Ha un cavo intercambiabile e un box di alimentazione esterno.


2. Se è il tipo di impiego e/o la modalità di utilizzo a guidare la scelta


Se fate musica, arte in genere, tracce audio per applicazioni multimediali, un film, un documentario, o volete comunque ascoltare quanto succede sott'acqua per vostro interesse:

(e il budget è basso o medio)
Consiglieremmo senza esitazione un Aquarian Audio H2a model.
Se andrà collegato a uno smartphone e/o a un tablet sarà probabilmente necessario utilizzare un qualche genere di adattatore o meglio ancora una interfaccia dedicata.
Gli altri modelli Aquarian Audio sono qui.

(e il budget non è cruciale)
Il Sensor Technology SQ26-08 con 30m di cavo
L'Aquarian Scientific AS-1 con il preamplificatore dedicato
O meglio ancora il CRT C57. È a larga banda, con basso rumore elettronico, affidabile e facile da usare.

Se vi interessa collegare l'idrofono a contenitori subacquei, scafandri, videocamere sub, ROV o AUV, beh, lo abbiamo già fatto e vi possiamo aiutare.
Se la vostra applicazione scientifica ha a che fare con segnali a bassa intensità (come i fischi dei Cetacei):

Per applicazioni come queste consigliamo il Sensor Technology SQ26-08 con 30m di cavo.
Ha una uscita miniJack e può essere collegato a un ingresso microfono alimentato in plug-in-power.
Ad esempio i registratori ZOOM H1 o lo ZOOM H2n con il pack di accessori.
Un alternativa, per alcuni aspetti più flessibile, è il Aquarian Scientific AS-1 con accessori (come il preamplificatore). Questo modello può essere collegato a qualsiasi registratore o ingresso microfono con alimentazione phantom dei microfoni.

Ultima alternativa, di grande qualità, i Cetacean Research Tech CRT C57. Larga banda di sensibilità, molto robusto e semplice da utilizzare. Bassissima rumorosità elettronica. Si collega a qualsiasi ingresso microfono, anche non alimentato (ha un suo box di alimentazione).

Se avete una applicazione scientifica o di ricerca o di monitoraggio con segnali molto intensi (come esplosioni o lavori di costruzione a mare):

Alcuni modelli sono in grado ski rappresentare correttamente i segnali molto intensi, senza distorsioni.

Il modello a costo più basso, fra questi, è l'Aquarian Scientific AS-1 con i suoi accessori.
Se volete eseguire analisi acustica fine sui segnali ricevuti potete collegare l'idrofono direttamente a una scheda di acquisizione come la DAQ200 di SpectraPLUS. Gli ingressi della scheda anno impedenza talmente alta da permettere di rappresentare le basse frequenze con ottima fedeltà.
Il modello AS-1, come anche gli altri che servono a rilevare segnali molto intensi, non ha bisogno di amplificazione esterna addizionale (e non ha un preamplificatore interno).
La sua sensibilità è di -208dB re 1μPa.

Il sensore CRT CR1 è prodotto da Sensor Technology ed è un altro eccellente sensore per i segnali intensi. Ha una ceramica cilindrica e la sua sensibilità è -198dB.

Anche il CRT CR2 ha una ceramica cilindrica ed è utile per rilevare e rappresentare segnali molto intensi. La sua sensibilità è di -214dB.

Il modello CRT CR3 ha un sensore sferico, ed è quindi più omnidirezionale.
La sua sensibilità è di -210dB.

Il modello CRT C57 è troppo sensibile per segnali intensi. Ha sensibilità di -165dB.
Il CRT C75, che ha un sensore sferico, è anch'esso probabilmente troppo sensibile con i suoi -186dB.

Se avete una applicazione che richiede un idrofono calibrato:

L'opzione idrofono calibrato è più costosa. Il sensore più economico che può essere calibrato è l' Aquarian Scientific AS-1 con eventuali accessori.
La calibrazione viene effettuata sul singolo pezzo, misurando sia la sensibilità sia la capacità di produrre suoni in acqua (questo idrofono può essere usato anche come sorgente). Il laboratorio che se ne occupa è una struttura della US Navy.

Tutti i modelli della Cetacean Research Tech. possono essere forniti con le curve di calibrazione a piena banda oppure con le calibrazioni (misure di sensibilità) su di una singola frequenza a campione.

Il Sensor Technology SQ26-08 viene sempre consegnato con la misura di sensibilità su singola frequenza (spot calibration). La sensibilità alle altre frequenze viene stimata e riscaldata in funzione di quella singola frequenza misurata.
Se avete una applicazione che richiede un idrofono trainato:

Il sistema trainato più economico che produciamo è il FarONE. Il FarONE viene prodotto assemblando sensori custom fatti da Aquarian Audio.

Produciamo anche configurazioni multi-sensore (array trainati) fino a 4 elementi, con una varietà di sensori.
Gli idrofoni trainati sono sempre costruiti customizzandoli sulle esigenze dei clienti.
Sono anche disponibili a noleggio.