NAUTA scientific

sensing the world

Un sistema autonomo per il campionamento di suoni e ultrasuoni


Bat Detector per monitoraggio remoto


Un idrofono per il monitoraggio acustico remoto in mare e in acqua dolce


RemoBat 2 - Remote Bat Detector è un setup autonomo realizzato per il campionamento in banda audio e ultrasuoni (fino a 190kHz) in siti remoti, senza la necessità di un presidio umano.

Il sistema standard è composto da:
  • un Bat Detector Dodotronic UltraMic384k BLE,
  • un transceiver USB, che permette di collocare il sensore a decine di metri da terra mantenendo accessibile la stazione di campionamento,
  • un minicomputer, che è la stazione di campionamento vera e propria,
  • un timer programmabile che gestisce i tempi di pausa e permette il reset da remoto,
  • un router per la connessione 3G/4G/LTE,
  • un regolatore di carica per un pannello fotovoltaico,
  • un pannello fotovoltaico,
  • una batteria.
Stacks Image 79

Stacks Image 81

Il sensore


Per questo sistema utilizziamo il sensore standard di Dodotronic, collegato a distanza attraverso un transceiver USB che utilizza un cavo ethernet outdoor.
La massima distanza fra base e sensore è di circa 60 metri, e l'unità remota viene alimentata attraverso il cavo ethernet stesso (così un solo cavo deve essere steso).

Sensore e interfaccia sono sistemati in una valigetta stagna dotata di staffa di fissaggio.

Stacks Image 49

Il sistema


In un'altra valigia stagna, collocata in modo da essere raggiungibile più facilmente, sono alloggiati: il computer, il controller di carica, il telecomando e il router 4G.

Il computer, che è un minicomputer con Windows 10, 4/8GB di RAM e memoria di massa configurabile, si accende automaticamente quando riceve alimentazione e manda in esecuzione sia il software per il campionamento in alta frequenza (gestisce nitidamente il dispositivo di acquisizione, sfruttandone tutte le caratteristiche).

Il software permette di registrare fino a quattro slot temporali nell'arco delle 24 ore. Lo slot temporale può essere della lunghezza desiderata.

Al termine della registrazione il file registrato, che è stato salvato in standard WAV lineare non compresso, viene automaticamente inviato al nostro repository online, dove è disponibile per il download via internet.
Sul mini-computer è predisposto un collegamento in remote desktop, per permettere di cambiare i parametri e i tempi dell'acquisizione, oltre che controllare l'effettivo funzionamento e la corretta configurazione.

Un access point locale permette di accedere ai dati quando ci si trova nelle immediate vicinanze.

Il timer programmabile permette di scegliere periodi di inattività (a computer spento) scelti sia per permettere la ricarica completa delle batterie sia per ottimizzare il campionamento.
Il timer, a sua volta, è ri-programmable da remoto e permette sia il reset hardware (spegni/riaccendi) che l'accensione estemporanea in caso di necessità.
Batteria al gel e pannello solare, da dimensionare secondo le aspettative di utilizzo e le condizioni di insolazione, garantiscono il funzionamento per tutto il periodo di monitoraggio.

Due aperture di ventilazione naturale, con sifone anti-pioggia, garantiscono il raffreddamento delle componenti interne.
Stacks Image 99


Applicazioni

Il sistema permette il campionamento acustico fino agli ultrasuoni alla quota di interferenza delle pale rotanti nei generatori eolici.

La valutazione della chirotterofauna presente in quota, utilizzando metodi acustici, sta diventando sempre più una prescrizione nelle valutazioni di impatto/incidenza ambientale.

Lo stesso sistema può essere utilizzato per monitorare siti di interesse separando anche di decine di metri il sistema di acquisizione dal sensore vero e proprio. Diventa quindi possibile la sorveglianza e lo studio in ambienti come le caverne, dove la trasmissione dei dati telemetrici è molto difficile. Il sensore può essere posizionato in prossimità dei siti di roosting e il sistema di registrazione e trasmissione può essere facilmente sistemato fuori dalla grotta stessa dove il collegamento attraverso la rete cellulare è possibile.

Il sistema di acquisizione può essere collegato a un idrofono. Questo permette sia la realizzazione di sistemi di monitoraggio costiero del rumore e della presenza di cetacei, sia il monitoraggio remoto di specchi d'acqua dolce, stagni e laghi per le ricerche sugli anfibi.
Stacks Image 129

We make a very very basic use of cookies, just to ensure a smooth navigation. No personal data are collected out of the e-commerce functions, and no use of personal data is made out of the e-commerce functions themselves.